fbpx

Autore: Akira

Marcianise (CE): domani all’IC Cavour un incontro su “Il peso delle parole”

Domani, lunedì 9 dicembre, dalle ore 10.00, presso l’Istituto Comprensivo DD1 Cavour di Marcianise (CE), si terrà un incontro dal titolo “Il peso delle parole: il ritiro sociale degli adolescenti dal bullismo all’hikikomori”, co-organizzato dall’Istituto e dalle associazioni Akira e Forum Lex. L’incontro è rivolto a tutti gli studenti delle classi seconde di scuola Secondaria…
Leggi tutto


Dicembre 8, 2019 0

Giovani: il 5 novembre a Mercato S. Severino il convegno “Le dipendenze da alcol e da sostanze stupefacenti – Strumenti di prevenzione ed effetti della legge sull’omicidio stradale”

Il 5 novembre saremo a Mercato San Severino per il convegno “Le dipendenze da alcol e da sostanze stupefacenti – Strumenti di prevenzione ed effetti della legge sull’omicidio stradale”, organizzato in collaborazione con Forum Lex e il Comune di Mercato San Severino. L’evento si terrà a partire dalle ore 16 nell’aula consiliare “Manzi” del Palazzo…
Leggi tutto


Novembre 1, 2019 0

#SAVETHEDATE -“Hikikomori: l’isolamento sociale degli adolescenti”

Mercoledì 25 settembre, a Salerno, parleremo di #Hikikomori, il nuovo fenomeno di isolamento sociale che interessa principalmente i giovani, tra i 14 e i 30 anni. Gli “hikikomori” rifuggono da qualsiasi tipo di interazione diretta con il mondo esterno, si ritirano dalla vita sociale per rinchiudersi in camera da letto. Delineeremo le caratteristiche del fenomeno e…
Leggi tutto


Settembre 13, 2019 0

Uomini maltrattati e maltrattanti, domani la convention a Salerno

Domani, lunedì 27 maggio, nell’ambito della II edizione di Donne e Giustizia, a Salerno si terrà una convention sul tema degli uomini maltrattati e maltrattanti. L’evento avrà inizio alle ore 10.00 presso la Sala Bottiglieri di Palazzo Sant’Agostino. Ne ha scritto il quotidiano Il Mattino: qui l’articolo.


Maggio 26, 2019 0

Disarmiamo Napoli!

Domani Akira parteciperà alla manifestazione “Disarmiamo Napoli”, che si terrà in piazza Nazionale, in seguito all’agguato di ieri pomeriggio che ha portato in coma farmacologico la piccola Noemi, 4 anni, ferita da un proiettile. Indignazione e sgomento. Tutti in piazza per dire NO alla camorra!


Maggio 4, 2019 0